La CARITAS Parrocchiale S. Maria del Perpetuo Soccorso partecipa al Programma di Aiuti Europei agli Indigenti (PO I FEAD) in qualità di Organizzazione partner Territoriale (OpT), provvedendo all’accoglienza ed ascolto di persone in condizione di bisogno ed alla distribuzione di aiuti alimentari cofinanziati dal Fondo di Aiuti Europei agli Indigenti (FEAD), con il tramite della “Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna Onlus”, organizzazione partner Capofila.

Nell’anno 2021 l’OpT “Caritas Parrocchiale S. Maria del Perpetuo Soccorso” ha sostenuto n. 42 persone 
in condizione di grave disagio materiale distribuendo n. 202 pacchi alimentari famigliari per un totale 
di 1589 Chilogrammi di alimenti, finanziati dal PO I FEAD, corrispondenti a circa il 45% del volume 
totale dei prodotti alimentari dispensati

Nell’anno 2022 l’OpT “Caritas Parrocchiale S. Maria del Perpetuo Soccorso” ha sostenuto n. 33 persone in condizione di grave disagio materiale, distribuendo n. 181 pacchi alimentari familiari per un totale di 1487 Chilogrammi di alimenti finanziati dal PO I FEAD, corrispondenti a circa il 42% del volume totale dei prodotti alimentari dispensati.

28/08/2023 Bonifico Caritas Diocesana di euro 500

12/09/2023 Bonifico Caritas Italiana Terremoto Marocco di euro 500

26/09/2023 Bonifico a favore di Associazione Sanitaria Internazionale ASI di euro 500

06/10/2023 Bonifico a favore della Caritas Diocesana di euro 800

10.10.2023 Bonifico a favore del monastero delle Clarisse per vendita icone di euro 550

28.12.2023 Bonifico a favore di Arcidiocesi Ferrara Avvento di fraternità di euro 600

17.03.2024 Bonifico a favore della Caritas Diocesana di euro 500 in occasione della giornata diocesana della carità

F.A.C. Fraterno Aiuto Cristiano

F.A.C.

Fraterno Aiuto

Cristiano

Il F.A.C. venne istituito circa 45 anni fa nella

nostra parrocchia da una bella intuizione del parroco don Piero Tollini, con lo

scopo di aiutare persone e famiglie in difficoltà.

Questa iniziativa venne successivamente sostenuta per 25 anni da don Lino

Faggioli.

Ora il nuovo parroco don Roberto Solera desidera continuare a sostenere e

diffondere il F.A.C. nella comunità parrocchiale.

Chi aderisce al F.A.C. si impegna a versare un contributo volontario (stabilito

liberamente secondo le proprie possibilità) all’inizio di ogni mese tramite

bonifico bancario o direttamente al sacerdote. Don Piero aveva pensato che,

anche un piccolo contributo, ma dato con costanza, ogni mese, da più persone

avrebbe dato alla parrocchia la certezza di potersi accollare situazioni di

difficoltà, garantendo costantemente un aiuto.

Attualmente la Caritas parrocchiale assiste una trentina di persone, di cui 5

bambini ( tutti residenti nella nostra parrocchia), che sono tenuti a presentare

annualmente il modello ISEE al fine di valutare correttamente la loro situazione

economica. Grazie al contributo del Banco alimentare la Caritas parrocchiale

consegna loro una spesa in alimenti una volta al mese. Negli ultimi anni, non

sempre l’aiuto del Banco alimentare è sufficiente per poter garantire una spesa

dignitosa agli assistiti, perciò la parrocchia integra acquistando alimenti con il

fondo F.A.C.

Don Roberto, inoltre propone di donare l’intera somma raccolta mensilmente

col Fraterno Aiuto Cristiano, nell’arco del mese stesso. Soddisfatte le necessità

di aiuto all’interno della parrocchia, la cifra rimanente viene devoluta alla

mensa della Caritas diocesana che sta vivendo un momento di grande difficoltà

o offerta alla Caritas italiana per far fronte a situazioni di emergenza da essa

individuate ( es. dal fondo F.A.C. di gennaio 2023 abbiamo devoluto 200 euro

per l’emergenza terremoto in Turchia e Siria).

 

 

La parrocchia si impegna a rendere pubblico a fine anno un bilancio delle

entrate e uscite del F.A.C.

Chi volesse aderire a questa iniziativa può comunicarlo in sacrestia al sacerdote

dopo le sante messe.

IBAN : IT75N0303213006010000580323 presso CREDEM

causale: F.A.C. / cognome ( es. F.A.C. / Rossi)

Riportiamo un breve scritto tratto dal testo “Gli anni di Borgo Punta di don Piero

Tollini, dove parla del F.A.C.

 

 

 

Chi è online

We have 76 guests and no members online

Proprietà del Sito